Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2018


Luca e Laura alla #TreMari2018

Una nuova avventura, questa volta in terra d'Albania! Buon divertimento!


Limited Edition: Luca e Laura ancora una volta alla #TreMari #tremari2018 #vespalegendteam #vespa #vespaclubbari #bari #vespagram #vespalive Un post condiviso da @ vespalegendteam in data: Mag 28, 2018 at 9:16 PDT

6.05.2018 - Sotto l'Aquila del Sempione

Immagine
> Guarda la galleria fotografica!
È una bella mattina di maggio. Non sono ancora le sette, il quartiere è ancora intorpidito dal sonno. Il silenzio è rotto solo dal soffio leggero del vento e dal rumore di un bicilindrico in avvicinamento. È la fiammante BMW «GS» di Stefano, che ha accolto il mio invito a sfiorare i duemila metri di quota.
Sì, questa volta le Vespe saranno in netta minoranza. Un giro un po' più impegnativo del solito, anche se per il Vespa Legend Team questa non è certo la prima volta.
Partiamo. Io, papà e Stefano. All'altezza di Cuggiono troviamo gli inossidabili Luca e Laura - i chilometri non li spaventano proprio mai! - e ad Oleggio si uniscono a noi Emiliano e Marinella, anche loro sempre favorevoli ad un bel giro su due ruote.


Procediamo spediti e senza intoppi. Il bello di partire presto è potersi gustare tutto il tracciato, senza ingombranti sorprese. Il che ripaga ampiamente il sacrificio, comunque necessario, della levataccia.
Così ci godiamo tutt…

1.05.2018 - Tasarigorda a Magenta

Immagine
> Guarda la galleria fotografica!
Il 1° maggio due Leggendari - Gianky e Leonardo - pur senza darsi appuntamento, si sono ritrovati alla tradizionale manifestazione magentina: la Tasarigorda. Un nome che dice molto: «ti ricordi», in dialetto lombardo; svela la vocazione dell'evento, aperto ai motocicli storici, proponendo fra l'altro una gimkana e le prove di regolarità.

Lascio parlare le foto, con un ringraziamento a Gianky per il reportage.











22.04.2018 - Valle Strona

Immagine
Scrivo questo breve racconto nel racconto… per riparlare della Valle Strona: sono “attaccata” a questi posti, non lontano dai miei, a questi piccoli paesini, simili al mio, che come dice Marco non ti aspetti… una stradina che sale, diversi tornanti in mezzo alla montagna e poi lì, ben adagiato e silenzioso, di poche parole come la gente che lo abita, ma con davvero tante cose da dire… Tanti paesini, dai nomi belli e singolari, pietre preziose in una valle preziosa, famosa per la produzione artigianale dei Pinocchi e dei cucchiai di legno, frequentata da un turismo consapevole, non di massa, eppure spesso abbandonata, per ovvi motivi di lavoro… Capita anche a me, di essere fuori zona per lo stesso motivo e da allora di amare ancor di più i miei luoghi e di sognare di volerci, prima o poi, tornare… attingendo primordiale energia ad ogni visita . E mentre ti ripari da un insolito caldo d’aprile, sotto un ombroso porticato, un signore ti dice: “le piacciono in bonsa…