Post



Post in evidenza

29.09.2019 - Raduno auto e moto a Marzano

Immagine
> Guarda la galleria fotografica!


Sul finire di settembre si conferma un'altro appuntamento che ormai è tradizionale: il raduno di auto e moto d'epoca nel comune pavese di Marzano.
Si tratta di una tipica manifestazione di paese, semplice, nella quale si respira il vero motorismo d'epoca. Una realtà provinciale, genuina, lontana dalle kermesse irragiungibili. Giornate nelle quali anche gli strali pseudoambientalisti che - di questi tempi - minacciano a più riprese la nostra passione paiono, per fortuna, piuttosto lontani.


Non abbiamo fatto mancare la nostra presenza, con mezzi disparati: dalle due alle quattro ruote, in queste realtà c'è posto per tutto. La partecipazione sopra alle aspettative ha prodotto un lungo corteo che ha sfilato nei campi e attraverso piccoli centri, attirando la curiosità dei residenti.


Dopo il giro, come al solito il buon pranzo curato dalla pro loco e le contestuali premiazioni. Per tutti, una bottiglia di vino, un'attestato di partec…

15.09.2019 - Raduno di Casale Monferrato

Immagine
> Guarda la galleria fotografica!

L'equazione trova conferma ogni anno: settembre = Casale Monferrato = raduno e festa del vino.
Rischio di essere ripetitivo, con le parole, per descrivere un appuntamento che ripetitivo non è affatto.
È sempre un piacere ritrovare gli amici del Vespa Club Monferrato, rinnovando un'amicizia che dura e cresce da diversi anni.
L'evento anche quest'anno si è accompagnato alla mostra scambio, organizzata presso il polo fieristico, che del resto è stato anche il quartier generale del raduno.
Molto numerose le Vespe convenute, le quali hanno formato un lungo corteo che ha sfilato, oltre che attraverso le vie della città, anche lungo le strade che vanno su e giù per i dolci colli del circondario.
Proposta anche quest'anno, quale alternativa al giro in sella, anche una visita a piedi del centro cittadino.
Dal canto nostro, lasciamo parlare le immagini, ma non prima di aver ringraziato ancora una volta il Vespa Club Monferrato per la loro…

25.08.2019 - Sagra della patata a Montecrestese

Immagine
> Guarda la galleria fotografica!

Terzo atto di un agosto ossolano: la «sagra della patata» di Montecrestese. È un appuntamento che richiama molte persone da tutta la valle e non solo, come nel nostro caso, che già l'abbiamo  frequentata più volte.
Si tiene presso una grande tensostruttura al di fuori del paese, vantando un'ottima organizzazione ed una certa varietà nelle proposte, coi tuberi a farla ovviamente da padrone.
La grande affluenza di affamato pubblico ha ovviamente qualche effetto collaterale: bisogna attendere un po' prima di trovare posto.
Ma una volta accomodati, il servizio è tempestivo ed il cibo arriva in fretta.
L'Ossola, d'agosto, sa anche essere afosa; deve essersene reso conto anche il piccolo Denis, che non ha consumato tutti i giri sui gonfiabili. Così non ci resta che raggiungere un luogo meno caldo e soleggiato: a breve distanza, il grande campanile di Montecrestese, sul versante della collina, è un richiamo irresistibile.


Raggiungiamo …

14.08.2019 - Cascata del Toce

Immagine
> Guarda la galleria fotografica!

Il fiume Toce è da sempre compagno di molte nostre avventure: esso attraversa la Val d'Ossola, nascendo in una delle sue valli laterali: la Val Formazza. È proprio a breve distanza dalla sua origine che esso compie un imponente salto, dando forma alla celebre cascata del Toce.
Essa è fra le più spettacolari d'Europa, vantando un notevole dislivello: ben 143 metri.
Doveroso, quindi, rendere omaggio, di tanto in tanto, a questo importante corso d'acqua, con una visita alla valle dove nasce.
È il caso di questa gita di metà agosto, organizzata con lo scopo di cercare frescura e con la voglia di tornare, dopo un po' di tempo, ai piedi della grande cascata.
Ancora una volta, perciò, percorriamo la SS 32 prima e la SS 33 poi; costeggiamo il lago Maggiore sino a Feriolo, inoltrandoci poi nel territorio dell'Ossola.
Teniamo il Toce alla nostra destra; superata Domodossola, ci dirigiamo verso la Valle Antigorio, la quale anticipa, nel pe…