Post

Visualizzazione dei post da 2015


Buon Natale!

Immagine

20.12.2015 - Auguri dal VLT

Scambio di auguri con le gambe sotto al tavolo...
Quest'anno il clima favorevole ci ha portato a ritrovarci a pranzo poco prima del Natale, in una giornata soleggiata e quasi primaverile. In fondo noi le stagioni né le chiudiamo, né le apriamo. Ogni occasione è buona per trovarsi e, se il clima è clemente, per fare qualche chilometro in Vespa.
Questa volta, però, l'abbondante pranzo ci ha spinto a viaggiare su quattro ruote (anche se d'epoca, in qualche caso).
Venti Leggendari. Anzi no, ventuno: c'è anche Victoria! 
Con noi anche Paolo, ormai consolidato frequentatore di questa banda di matti, Mirko (esiste davvero!) e Gilberto. Oltre ai soliti amici di vecchia data.
Il pranzo è trascorso allegramente, con abbondanti porzioni in un ambiente rustico e popolato di oggetti di modernariato, come piace noi...
Dopo l'estrazione di alcuni pensieri natalizi e la passeggiata finale, siamo rientrati a casa con la mente già rivolta alle prossime avventure... alcune imminenti.

Nel fr…

8.12.2015 - Ovada

Una bella giornata ad Ovada: mostra scambio, mercatino dell'usato ed un ottimo pranzo in trattoria. Cosa volere di più?


8.11.2015 - L'estate di San Martino (in Oltrepò)

Immagine
Da 8 novembre 2015 - Montalto Pavese
Secondo la leggenda, San Martino di Tours, incontrato un mendicante seminudo, tagliò con la spada il suo mantello, per dividerlo in due parti. Una la donò al povero. Il Santo poi incontrò un secondo mendicante e, a questi, diede l'altra metà. Rimasto al freddo, fu soccorso da un evento prodigioso: un caldo sole decisamente fuori stagione.
La saggezza popolare identifica così con la locuzione «estate di San Martino» quelle giornate eccezionalmente miti che, a volte, caratterizzano i primi giorni di novembre.
Questo 2015, che forse ricorderemo a lungo per la grande calura dei mesi estivi, ci riserva un'altra porzione di caldo quando ormai dovremmo essere consegnati a ghiaccio e dense nebbie.
Una simile combinazione non può che essere degnamente celebrata con un bel giro in Vespa. La proposta arriva dal Presidente a metà settimana: festa di San Martino a Montalto Pavese. 
Una classica festa agreste, con le attrattive bucoliche dei piccoli paesi di …

25.10.2015 - Scooter Cassoeula a Cisliano

Immagine
Inizio questo racconto direttamente col filmato che a parer mio rimane come simbolo della giornata:



Domenica mattina, tanto sonno, ho dormito poco, nonostante il ritorno all’ora solare, mi ero completamente dimenticato del cambio di orario e seppur abbia tentato di dormire un’altra oretta: niente da fare.
Meno male che la sera prima, sul tardi "andante", abbia fatto il pieno all’Ammiraglia.
Dopo colazione, aspetto l’orario più o meno consono per recarmi a Cornaredo, sarà lì che mi incontrerò con Paolo.
Era ancora presto, mi arriva un messaggio di Paolo “sono qui”.
Tra me e me penso “no, non è possibile, ma è presto!”
Gli scrivo “arrivo”, mi preparo al volo.
Erano quasi due mesi che non toccavo la Vespa e da mesi che non mettevo il giubbotto “geieffepollo”, ebbene sì, così lo chiama il nostro sceicco; telecamera al petto e vado.
Il clima è ben fresco, meglio così: mi aspettavo peggio.
Le prime curve decido di farle ad andatura modesta: sento stridere leggermente le gomme fredde, non …

Fiocco rosa: è nata Victoria!

Immagine
Tutto il Vespa Legend Team partecipa alla felicità di mamma Emanuela e papà Giovanni per la nascita della piccola Victoria! 

Il 2015 è stato un anno di piccoli Leggendari: in primavera il piccolo Lorenzo, figlio di Valentina e Francesco, nostri amici della Val d'Aosta; poche ore dopo il «compleanno» del VLT - splendido regalo - è la volta di Victoria.

I migliori auguri a Victoria, a mamma e papà!

Buon Compleanno, Vespa Legend Team!

Immagine

10.10.2015 - Baveno e Lago Maggiore

Immagine
Da 10 ottobre 2015 - Baveno
Ogni scusa è buona per rimettersi in sella, specie quando si va verso la stagione fredda e, con l'avidità propria dei Vespisti, si cerca di godere delle ultime giornate tiepide.
La scusa di questa volta è la mostra scambio organizzata a Baveno, presso la piazza dell'imbarcadero; un richiamo invitante per noi che in fondo siamo sempre alla ricerca di qualche ricambio.
Del resto i mercatini ai nostri occhi sono degli strani parchi giochi; un'ulteriore occasione per passare una giornata in compagnia e per perfezionare i nostri mezzi.
Lanciata la proposta su WhatsApp, raccogliamo qualche adesione al volo; così in un sabato mattina dal tempo incerto mettiamo insieme cinque Vespe pronte a tornare sulle sponde tanto care del Lago Maggiore.
A causa di un qui pro quo, l'incontro con Antonino viene anticipato; lo raggiungo in quel di Magenta, presso Pontenuovo, dove ho modo di scambiare quattro piacevoli chiacchiere con lui, a riguardo dei progetti che sta…

28.07.2015 - Toscoleggendari/4 - Un giorno all'Isola d'Elba

Immagine
Da 28 luglio 2015 - Luca e Laura: Isola d'Elba
Anche quest'anno abbiamo trascorso le nostre vacanze in Toscana, meta ben gradita e ormai irrinunciabile... prima del ritrovo a Pisa con il resto del gruppo (vedasi racconti Marben). Stessa formula: partenza dal milanese fino a raggiungere il familiare Passo del Bracco, sosta pranzo a Chiavari con la buona focaccia, niente pioggia anzi caldo, marcia tranquilla e in orario ma... ad un tratto un bell'intoppo: rottura dell'ammortizzatore posteriore in una rotonda a Sarzana... fermi tutti... carro attrezzi... tre ore tra attesa e riparazione... cominciamo bene! Ma conviene sempre pensare che poteva andare peggio... In serata arriviamo in quel di San Vincenzo, che la vacanza abbia inizio!  Il giorno dopo però: prima fast food e nanna... La nostra permanenza in quell'amata fetta di maremma livornese è presto raccontata: agriturismo, vespa/spiaggia, vespa/uscita serale...  Sole, buon cibo e relax assoluto! Golfo di Baratti la nost…

27.09.2015 - Marzano

Immagine
Quella che sto per raccontare, è una storia differente dai nostri standard, credo che finora, su questo blog, non si sia mai narrato niente di simile.
Oserei dire che una parte del Vespa Legend Team, per una domenica, abbandona il celebre motoscooter e si traveste da Bicilindrico Legend Team.
Parto a bordo della mia 126, per fortuna non troppo presto, questa volta la località della mia prima tappa sarà in zona Il Girasole, sulla provinciale 40, i soggetti sempre gli stessi, Marco e Fabio con Fastidiènne, ehmm, con la Dyane.



Insieme, proseguiamo, Giovanni ed Emanuela ci stanno aspettando, con la R "bolognese".

26.09.2015 - Pizzata autunnale

Pizzata d'autunno a Vigevano, con graditi ospiti!

20.09.2015 - Casale Monferrato e Sacro Monte di Crea

Immagine
Da 20 settembre 2015 - Casale Monferrato e Sacro Monte di Crea
Le tradizioni devono essere onorate e fra queste c'è sicuramente quella del raduno nazionale di Casale Monferrato. Un appuntamento che si rinnova da anni e che si svolge, per noi, secondo un copione consolidato: il sabato gita in auto, per visitare la mostra scambio; la domenica in Vespa, in occasione del noto raduno.
A rendere più appetitoso il weekend l'altra grande attrazione: la «Festa del Vino» che ad ogni edizione attira migliaia di persone nella città monferrina.
Il sabato, così, è giorno di ricambi e rottami vari. Una bella mostra scambio, che si svolge peraltro in un'area completamente coperta. In verità nel corso dell'anno per i Leggendari sono tante le gite ai mercatini e di solito non ne diamo notizia su queste pagine. Questa volta voglio però farne accenno, per salutare il nostro amico Francesco col quale abbiamo passato una bella giornata in ottima compagnia!
La domenica... è un'altra storia d…

Toscoleggendari /3 - Nel cuore dell'Etruria

Immagine
Da 1-9 agosto 2015 - Toscoleggendari
Dopo aver visitato la Versilia, la Garfagnana, la zona di Cecina e di Rosignano, con la bella compagnia dei nostri amici pisani, arriva infine il mercoledì. Giorno di partenze: Luca e Laura ripartono verso la pianura padana; per me, Mattia e Caterina è tempo di lasciare Pisa per proseguire la nostra avventura in Toscana.
Non ci sono parole di gratitudine che possano raccontare adeguatamente l'ospitalità e la concreta amicizia che Francesco ci ha riservato... Il saluto è sempre un arrivederci a presto - a Dio piacendo - e forse questa volta è ancora più sentito e speciale.
Prepariamo le valigie e le sistemiamo con cura sui portapacchi. Fa caldissimo: anche la giacca va sotto agli elastici, viaggio in maniche corte e mi godo il sole rovente... Seppure a tratti la calura risulti davvero eccessiva.
Risaliamo la Vicarese, non lontano dall'Arno, sino alla valle dell'Era, col suo capoluogo caro ai Vespisti: Pontedera. Ponsacco, Capannoli, Peccioli…

Artisti Leggendari

Immagine
Il nostro Gianky dedica un decollage al Vespa Legend Team! Questa ed altre curiosità in questa pagina

30.08.2015 - Omegna e Valle Strona

Immagine
Da 30 agosto 2015 - Omegna e Valstrona
Il messaggio era una minaccia chiara e tonda, tonda come la guaina teflonata che i leggendari avrebbero sprecato per legare, come un salame, il sottoscritto qualora non avessi partecipato alla gita domenicale da vivere, da fotografare e da filmare.
Io sono fermamente contrario agli sprechi e quindi, alle nove meno dieci ho travasato un po’ di preziosa miscela al due, dalla tanica al serbatoio della mia Ammiraglia; foto di rito al contastrada che, in quel momento, indicava “quarantotto, otto e novantuno”. Pochi minuti dopo mi ritrovavo seduto sul mio pitone radioattivo alla volta di Robecco.
Già al mattino, fa quasi caldo, prevedo una giornata rovente.
Il primo tratto di strada passa velocemente, al mio arrivo, il Giò è già lì: non faccio in tempo ad arrivare e già mi apostrofa in merito alla pulizia del mio mezzo! Ma tanto è vecchia…
Fabio, acutamente si preoccupa della pressione delle mie ruote, eppure le avevamo gonfiate solo un mesetto prima, ma non…

08.2015 - Toscoleggendari /2: Dalla Garfagnana a Rosignano

Immagine
Da 1-9 agosto 2015 - Toscoleggendari
Una delle zone che fino ad ora non avevamo esplorato della Toscana è quella fra l'alta Versilia e la Garfagnana. Forse perché dal punto di vista paesaggistico, queste terre appaiono così radicalmente lontane dall'immagine stereotipata che abbiamo di questa regione.
A ciò si aggiunge la complessa viabilità della Versilia, che in agosto risulta così caotica al punto di far detestare quei sessanta chilometri di Aurelia che separano la Val di Magra dalla parte settentrionale della provincia pisana.
Pur nell'ansia di superare questo tratto, è difficile transitare da Massa senza notare l'imponente massiccio delle Alpi Apuane. Il nome stesso descrive bene l'aspetto imponente ed il profilo scosceso di questo gruppo montuoso: ricorda in effetti le «vere» Alpi e si distingue con evidenza dalle altre formazioni appenniniche di questa latitudine.
Su consiglio di Francesco, scegliamo di visitare l'Antro del Corchia. Si tratta di un esteso co…

08.2015 - Toscoleggendari /1: Verso Pisa

Immagine
Da 1-9 agosto 2015 - Toscoleggendari
Seppure con la mancanza del Memorial Profeti, nel Vespa Legend Team resta valida l'equazione: estate = Toscana. Questo per la presenza, in quelle belle terre, di amici speciali. Così la bella stagione diviene il momento ideale per salire in sella e superare l'Appennino.
Per molti Leggendari, invero, quest'anno non è stato possibile affrontare il viaggio, fra impegni lavorativi e familiari. Per Luca e Laura, invece, è stata l'occasione per un'altra vacanza nella Maremma livornese, sempre in sella alla loro fedele PX «Azzurra». Per me, l'occasione per staccare per qualche giorno e rivedere i soliti brutti ceffi, col piacere di portare con me due preziosi amici: Mattia e Caterina.
Non è la prima vacanza in Vespa che faccio con loro: tre anni fa girammo in lungo ed in largo fra Val Seriana e Val Camonica; questa volta il raggio si è ampliato, arrivando nella Toscana, terra che tutti e tre amiamo da sempre.
Una bella occasione per as…

2.08.2015 - Festa a Colonnata con Ruggero

Immagine
Da 3 agosto 2015 - A Colonnata con Ruggero
Domenica 2 agosto. Per me, Mattia e Caterina è il secondo giorno della nostra avventura in Toscana.
Per Luca e Laura è uno degli ultimi giorni della loro consueta vacanza in Vespa. Per i nostri amici Toscani, e per Ruggero in particolare, è un giorno di festa.
Quest'anno il tradizionale raduno di Rosignano non ha avuto luogo; pur con grande dispiacere, possiamo dire di aver fatto noi una sorta di Memorial Profeti in piccolo.
Ruggero è reduce da alcuni problemi di salute e da una noiosa degenza ospedaliera; il suo primario obiettivo era proprio «il Profeti» e su quello stava concentrando tutti gli sforzi della sua convalescenza. E così, da un'idea di Luca e Laura, è risultata una bellissima giornata trascorsa in compagnia di alcuni amici nel bel borgo di Colonnata.
Il nostro campo base è come sempre Colignola, nei pressi di Pisa, dove io, Mattia e Caterina siamo approdati il giorno precedente, sabato 1, dopo un viaggio tranquillo anche se p…

25.07.2015 - Pizzata. Buone ferie!

Sabato 25 pizzata estiva in quel di Vigevano. Buone ferie!


19.07.2015 - Aurano e Piancavallo

Immagine
Ore diciotto e quattro minuti di lunedì 20. Messaggio del Peppo su WhatsApp: «Che domenica strepitosa ragazzi: sono ancora euforico». Basterebbero queste poche parole per riassumere una giornata così. ma vale la pena di raccontare qualche dettaglio per invogliare qualche amico Vespista - perché no - a visitare zone poco conosciute ma assai adatte ad una scampagnata domenicale.
Giro organizzato in extremis, il sabato. Del resto, «Vespa Legend Team» è anche questo: libertà assoluta per la soddisfazione di tutti.
Luca si è prodigato di fare il sabato stesso un sopralluogo della zona, che del resto conosce come le sue tasche. 

12.07.2015 - Castelnuovo Don Bosco

Immagine
Da 11-12 luglio 2015 - Castelnuovo Don Bosco
Il tutto inizia con un messaggio minatorio: “Domenica o sei con noi o ti veniamo a prendere”.
Chiaramente un messaggio di questo tipo non ha nulla di minatorio: al contrario, mette in evidenza il grado di unione di ogni Leggendario al Vespa Legend Team. Erano quasi due mesi che il Bagigio era fermo: piccoli impegni e tanta stanchezza accumulata, sono state le motivazioni di tale fermo con conseguente perdita, da parte mia, delle nostre eccezionali gite da vivere. Domenica mattina mi attendeva una levataccia, ma fuori da ogni abitudine, non è stata pesante. Le preparazioni, punto forte delle mie partenze: un semplice pieno di miscela al due e via andare, mi son persino dimenticato la telecamera, me tapino. Se da un lato le tradizioni vanno severamente rispettate, da un lato è anche giusto, una volta tanto, trasgredire; il motivo di tale scostamento, anzi i motivi sono stati ben venti minuti di differenza per la mia partenza e così al posto di reca…

26-29 giugno 2015 - VRaid delle Alpi Svizzere

Immagine
Da 26-29 giugno 2015 - VRaid delle Alpi Svizzere
La Svizzera. Nazione extracomunitaria, adagiata sulle Alpi, celebre per la cioccolata, per il formaggio coi buchi, per la neutralità e pure per le banche. Un Paese vicino ma che spesso guardiamo con soggezione e con un certo senso di inferiorità. Oh, non c'è bisogno che vi racconti la storia di questo Stato e non sono affatto titolato per farlo. Mi limiterò a parlare della Svizzera vista dalla sella di una Vespa e posso già anticiparvi che una visita la merita davvero.
L'occasione è il cosiddetto «VRaid», un incontro organizzato più o meno con cadenza annuale nel forum di VespaResources. La formula è semplice: si sceglie una zona da visitare, si individua una struttura che funga da base e da lì partono vari itinerari di visita. Il tutto col contributo di qualcuno che conosce bene la zona, senza negare un pizzico di improvvisazione e di sorpresa, sapientemente dosate da Fabio ed Ivonne. La loro organizzazione è stata impeccabile e …

9.05.2015 - Raid delle Langhe

Immagine
Pubblichiamo con piacere il bellissimo racconto di Antonino che, col rigore del cronista e con l'efficacia del letterato, ci parla del suo ampio giro sino alle Langhe.

Da 9 maggio 2015 - Giro nelle Langhe
Trecentonovantasei km e 100 metri circa. È buona regola giornalistica non cominciare mai un pezzo  con un numero, per cui l'unica concessione è quella di scrivere il numero per esteso. E in effetti, ora che lo vedo composto sul foglio come lo vedete voi che state leggendo, quel trecentonovantasei si stende in tutto il suo peso di sensazioni, emozioni, immagini che ho raccolto lungo la strada che da Castano Primo mi ha portato fino a Murazzano e Marsaglia, nel cuore dell'Alta Langa cuneese, e ritorno. Un raid stavolta impegnativo ma non così difficile come poteva sembrare.
L'ho studiato per mesi sulla carta e con Google Maps: qui una curva, lì una salita, l'eventuale tunnel... ma niente è uguale a quello che un viaggio con il tuo scooter può offrirti. E così ho deciso…

21.06.2015 - Da Marina e Francesco a Barostro

Immagine
Da 21 giugno 2015 - Grigliata da Marina e Francesco
Non ci sono parole per descrivere  la buona riuscita di una giornata così ed è parimenti difficile raccontare la generosa e impeccabile ospitalità di Marina, di sua mamma e di Francesco.
La signora Rina è l'ospitale padrona di casa qui, in questo piccolo borgo che conta una ventina di anime e che è incastonato nelle viscere di Appennino cosiddetto ligure che qui più che altrove appare come un riserva incontaminata. Strade strette, mulattiere d'asfalto; vegetazione fitta; paesaggio ora dolce, ora aspro; mucchietti di case fra le pieghe delle montagna. Un posto che potrebbe risultare inaspettato, se non fosse che noi questa zona la conosciamo e frequentiamo da anni.
Siamo ancora una volta all'incrocio delle quattro regioni. Qui, soltanto qui, si incontrano Lombardia, Piemonte, Liguria ed Emilia-Romagna. Qui si annodano valli più o meno ampie. Qui si sfiorano le acque di fiumi e torrenti che, nella foga della loro corsa, prendo…
Volevamo ringraziare tutto il gruppo del Vespalegendteam per la vicinanza dimostrataci in questo triste momento, perchè chi con la propria presenza fisica, chi con messaggi e parole di conforto, ci hanno fatto sentire più che parte di un gruppo, parte di una famiglia.

Non lo dimenticheremo mai. Grazie a tutti!!!

Giovanni e Emanuela

29.05-01.06.2015 - Giro dei Tre Mari

Immagine
Undicesima edizione del “Giro dei Tre Mari” -tour in vespa e lambretta nel sud Italia verso tre mari (Adriatico, Ionio e Tirreno)- manifestazione internazionale inserita tra i grandi eventi dalla Federazione Motociclistica Italiana con partecipanti da tutta Italia ma anche provenienti dall'estero. Ogni squadra è composta da alcuni equipaggi (con guidatore ed eventuale passeggero) che viaggiano lungo un percorso prestabilito con controlli a timbro o scontrino. Ogni vespista ha un“roadbook” con mappe e indicazioni relative ad ogni tappa, nominativi e recapiti di tutti i partecipanti e altre informazioni utili.
Raccontare la seconda “Tre Mari” quando la prima è stata un'esperienza davvero speciale non è facile... e se il primo racconto è stato ricco di particolari, l'idea di ripetermi non mi piace... Qualche giorno prima di partire pensavo che se questa edizione fosse stata “meno bella, meno entusiasmante, meno particolare” avrebbe offuscato il ricordo della prima... e invece …

31.05.2015 - Vignale Monferrato e Cantine Mazzetti d'Altavilla

Immagine
Da 31 maggio 2015 - Vignale Monferrato e cantine Mazzetti
Questa che vi racconterò è la mia gita col Vespalegendteam vissuta da automobilista.

Io e Giovanni dovevamo  trovarci a Casale Monferrato alle 11:00 col resto del gruppo (Giorgio e Sandra, Manuela e Dario, e Francesco), perciò calcolati i tempi in auto alle 9:45 ci siamo messi in viaggio.
Da Vidigulfo la strada è bella, c'è pochissimo traffico, e alle 11:00 spaccate eravamo là nella piazza.. i ragazzi erano già arrivati... il tempo di un caffè e via!! La carovana ecco che riparte... 
Devo ammettere che il paesaggio del Monferrato è decisamente migliore visto dalla vespa..io l'ho fatto diverse volte e la differenza ahimè è notevole,  ma purtroppo quest'anno va così e a me tocca la brum brum.. pazienza..
Il cielo è mah.. nuvoloso?? Non si capisce.. sembra che a volte il sole riesca a bucare ma poi subito ecco un ombrellone naturale che lo nasconde... comunque i colori delle colline in primavera hanno sempre il loro perchè…

Leggendari alla Tre Mari 2015

Come ogni anno rappresentanza Leggendaria al Giro dei Tre Mari.
Qualche aggiornamento da Luca e Laura, partiti giovedì alla volta di Bari.


28 Maggio
Luca, Laura e Felice sono arrivati ieri a #bari. Tutto pronto per la partenza del giro dei #TreMari — Vespa Legend Tweet (@vespalegendteam) 29 Maggio 2015
29 Maggio
Parte la #TreMari2015! #vespa#vespalive#vespaexperiencepic.twitter.com/HHMvLA0pb7 — Vespa Legend Tweet (@vespalegendteam) 29 Maggio 2015
30 Maggio
#TreMari2015: Leggendari a Policastro Bussentino pic.twitter.com/09T8CiRczc — Vespa Legend Tweet (@vespalegendteam) 30 Maggio 2015
31 Maggio
#TreMari2015 Leggendari a #Paola, pronti per la terza tappa pic.twitter.com/HgNhhgG7vG — Vespa Legend Tweet (@vespalegendteam) 31 Maggio 2015
1° Giugno
#TreMari2015: ultima tappa, si torna a #Bari#paola#vespa#tremari#vespalivepic.twitter.com/lcNVwMuRHU — Vespa Legend Tweet (@vespalegendteam) 1 Giugno 2015

#TreMari2015: missione compiuta, 1022 km in quattro giorni! pic.twitter.com/mL5sgzoVyU — Vespa Lege…

17.05.2015 - Montorfano e Mergozzo

Immagine
Da 17 maggio 2015 - Montorfano
Che zona meravigliosa il Verbano! È zona abituale e ricorrente nelle nostre avventure, eppure non ci annoia mai, ed anzi riesce sempre a stupirci. Una fonte inesauribile di belle strade e splendidi paesaggi. Se a questo aggiungiamo che la compagnia si allarga a nuovi Leggendari, ecco che la domenica è sempre nuova, sempre fresca, carica di aspettative che difficilmente vengono deluse.
Questa volta abbiamo avuto il piacere di conoscere il buon Paolo, vespista viaggiatore di lungo corso, con tanti Eurovespa all'attivo. Anche con lui abbiamo condiviso di duecento e passa chilometri di questa giornata, contraddistinta ancora da un sole caldo e limpido.
Primo ritrovo a Robecco, con gli inossidabili Peppo e Gio; secondo a Magenta, proprio con Paolo, che arriva da Milano; terzo a Trecate, dove ci attendono Antonino, Giorgio e Sandra.
Si scambiano le prime chiacchiere, si ragiona velocemente del percorso e si pensa già a gustare il caffé di rito, che in fondo ci…

10.05.2015 - Stefanago e Madonnina del Vento

Immagine
Da 10 maggio 2015 - Fortunago e Montalto
Una domenica che profuma già d'estate, il sole caldo e vigneti a perdita d'occhio. Pennellate che tratteggiano, nell'armonia delle colline dell'Oltrepò Pavese, la riuscita di un gita piacevolissima per molteplici aspetti.
Alle dieci del mattino una prima del gruppo si compone in quel di Abbiategrasso. Fa già abbastanza caldo, quel tanto da detestare l'afosa pianura, bramando le dolci colline con le loro ombrose salite.
Le colline in fondo non si fanno attendere. Intercettiamo Giovanni a Pavia e Francesco e Marina a Casteggio. Questa volta è la cittadina a sud di Pavia a spalancarci l'Oltrepò. 
Per una volta constatiamo di essere a buon punto rispetto alle previsioni. Procediamo con una marcia costante e spensierata su strade poco trafficate. Borgo Priolo, Borgoratto. Attorno a noi il rigore geometrico dei filari di viti. In questa stagione si apprezza già il volto di queste terre. Impressiona l'estensione delle coltivazi…

06.04.2015 - Valle Antrona

Immagine
Da 6 aprile 2015 - Valle Antrona

26/04/2015 E' proprio in giornate come queste, in cui si programma un'uscita, che poi salta per via del tempo della serie: “piove/nonpiove”... che mettere mano alla tastiera per raccontare/ricordare un giretto in vespa può rallegrare la giornata! E allora mi rammento di aver un racconto in sospeso... la Val Antrona! 06/04/2015 - Torniamo indietro nel tempo... Come sa chi mi conosce - sono di parte - perché le zone del Verbano-Cusio-Ossola per me sono tra le più belle... senza falsa modestia... e la Val Antrona ha un fascino particolare... da anni la associo al pic-nic di Pasquetta... sarà perché da ragazzini io e Luca ci andavamo sempre, via è deciso, si va! Il tempo ci mette lo zampino, fa un po' freddo, niente pranzo all'aperto, ma giretto pomeridiano si :-) La Valle Antrona è una delle sette valli che costituiscono l’Ossola, il suo Parco Naturale si estende tra quota 500 mt. del fondovalle nei pressi di Viganella fino a quota di oltre 3.50…

12.04.2015 - Sagra del salamino

Immagine
Ogni scusa è buona per salire in sella... soprattutto se la sella è nuova - vero Giorgio&Sandra? - e tralascio il paragone fatto dalla Manu e dal Dario che sarà riferito a voce solo a pochi intimi... Ma torniamo a noi e alla domenica appena trascorsa, di un sole troppo invitante per non uscire in vespa, nonostante l'assenza di parte del gruppo – eh ci siete mancati! Quindi si va, ma dove si va? Le proposte son diverse, le idee non mancano: Oropa, Rivanazzano oppure SAGRA DEL SALAMINO nel Monferrato! - consultazioni avvenute a Novegro altro immancabile appuntamento VLT, al quale noi ragazze rinunciamo volentieri... Ebbene si, la sagra ha avuto la meglio... mah, chissà perché? perché se magna!!! Partiamo ad un orario decente (anche se per me e Luca che veniamo da “fuori” la strada è più lunga), ritrovo a Mortara e via... Tre vespe, sei persone allegre e spensierate, alla volta delle colline... Beh, prima si percorre la noiosa pianura, ma da Casale si comincia a salire, poi a scender…

Ma che Pasquetta...

Immagine
Ieri un messaggio su whatsapp avvisava il gruppo che oggi l’incontro sarebbe stato al Tamoil di Vigevano alle 13.30.

Uff: troppo presto per me, tutto sommato io ho un’oretta di strada per giungere a Vigevano e “fu così” che l’appuntamento è stato ritardato di mezz’ora.
Verso mezzogiorno e mezzo inizio a prepararmi, ho sempre il timore di dimenticare qualcosa.
Giubbotto, felpa, fascia, telecamera, portafoglio, venti euro, telefono chiavi di casa e le chiavi del Bagigio: perfetto c’è tutto.
Ero pronto che mancavano circa dieci minuti alle tredici, decido di partire, almeno evito di far tardi o peggio ancora, di tirare per non far tardi.
La miscela era già pronta dal giorno prima, buono, un fastidio in meno.
Messo in moto il cinquantasette quadro, parto, un saluto alla mamma che scruta dal balcone e via, si parte.

06.04.2015 - L'Oltrepo e le sorprese della primavera

Immagine
Da 6 aprile 2015 - Oltrepò e Sant'Alberto
Con questo titolo non voglio parlare di Vespe a telaio piccolo, si intende, ma della bella stagione che, nonostante il venticello freddo di questi giorni, si è ormai dischiusa.
Questa giornata è stata un'ode all'improvvisazione, per una serie di piacevoli sorprese.
Il giro stesso è stato definito quasi all'ultimo: ritrovo pomeridiano, a Vigevano alle 14. Senza fretta, insomma.
Siamo a ranghi ristretti per varie ragioni. Ma al ritrovo mettiamo comunque insieme quattro Vespe. Quattro chiacchiere ed ecco che sulla statale vediamo sfrecciare il buon Maurizio: anche lui ci vede, ci riconosce, frena e torna indietro per salutarci. Gli spieghiamo che ci stiamo dirigendo in Oltrepò. Non ci pensa nemmeno troppo e decide di aggregarsi.  Prima piacevole sorpresa.
Il cielo è limpidissimo, il sole è abbastanza caldo. La Pasqua piovosa è un ricordo e cede il passo ad una Pasquetta primaverile. Correnti d'aria fredda tuttavia fanno apprezzare …

Buona Pasqua

Auguri di buona Pasqua dal Vespa Legend Team...

...e a Pasquetta, in Vespa!

29.03.2015 - Alto Vergante

Immagine
Siamo alla fine di marzo, la stagione sta nettamente migliorando, per il fine settimana è previsto bel tempo, in settimana il messaggio a tutto il gruppo che domenica pomeriggio si aprirà la stagione del Vespa Legend Team.
Per me, quest’ultimo periodo non è dei migliori, non so se partecipare o no: sta di fatto che non ho nemmeno risposto al messaggio. La notte tra sabato e domenica è previsto il cambio di orario: le lancette si sposteranno in avanti, indice che si dormirà un’ora in meno, anche questo gioca un po’ a sfavore. Sabato sera un giretto che diventa molto più lungo del previsto, complice l’ora legale, mi addormento che è notte fonda. Domenica mattina mi alzo che è tardino, un filo di mal di testa che mi accompagna, non ho ancora preparato nulla, non so quanta miscela ci sia nel serbatoio del Bagigio, so bene che la scorta di olio nel bauletto è finita. Verso metà mattina un messaggio di Marben, col quale mi chiede se sarò presente o no. Con una risposta rapida lo informo che sono …

21.03.2015 - Verso una nuova stagione

Immagine
Secondo giorno di primavera. La pioggia bagna le strade e sembra smentire l'arrivo della bella stagione. Poco importa: ci ritroviamo la sera in pizzeria per sancire il ritorno in sella. Veramente le nostre Vespe non conoscono veri periodi di letargo: se il tempo lo permette, sono sempre pronte a percorrere qualche chilometro.


Pizzata Leggendaria per aprire la stagione! #vespalegendteampic.twitter.com/cU5XwbIes1
— Vespa Legend Tweet (@vespalegendteam) 21 Marzo 2015
E così, aprendo una nuova stagione, riguardiamo con soddisfazione alla precedente. Buona visione!


Neve?

Immagine
... no problem!


Mostre scambio 2015

Anche quest'anno vi proponiamo il calendario delle mostre scambio di auto e moto d'epoca organizzate nel nostro paese.
Abbiamo stilato questo elenco sulla base di materiale "ufficiale", ovvero divulgato direttamente dai vari organizzatori (siti web, volantini, locandine). Raccomandiamo per scrupolo di consultare gli organizzatori nell'eventualità di variazioni delle date o delle sedi delle manifestazioni.

Sono gradite segnalazioni e correzioni, che potete trasmetterci anche via e-mail.

Buona consultazione!


Calendario raduni Vespa Club d'Italia 2015

Immagine
Anche per il 2015, pubblichiamo con piacere il calendario delle manifestazioni del Vespa Club d'Italia.






6.01.2015 - Motobefana benefica a Milano

Immagine
Da 6 gennaio 2015 - Motobefana a Milano
Il cielo limpido, il venticello secco, il sole che sorge ed accende le cime bianchissime, adagiate a nord della pianura. Il paesaggio splende di inconfondibile luce invernale. Intensa ma appena tiepida. È un'Epifania abbastanza fredda, più delle ultime due, che ricordiamo con piacere anche per il clima primaverile.

La Motobefana di Milano, organizzata dal Moto Club Ticinese, è un appuntamento molto sentito dai centauri lombardi... e non solo. Ogni anno si radunano nel capoluogo migliaia di moto (la stampa quest'anno ha parlato di oltre quattromila veicoli); un raduno inusuale e portato al successo anche dalle iniziative benefiche promosse dall'organizzazione.

Auguri leggendari per un...

B U O N A N N O N U O V O 2015