15.09.2013 - Casale Monferrato e Festa del Vino

Leggendari nel chiostro di San Domenico
Da 15 settembre 2013 - Casale Monferrato e Festa del Vino

A metà settembre, la tradizione ci impone l'appuntamento di Casale Monferrato. Nella cittadina piemontese si tiene uno dei più importanti raduni Vespistici d'Italia; contestualmente alla manifestazione, è organizzata una mostra scambio di veicoli e ricambi d'epoca. Non finisce qui: in centro, negli stessi giorni, si tiene la celebre «Festa del Vino», un evento che raccoglie in un'unica area gli stand di numerose pro loco del Monferrato.

Le previsioni meteorologiche per questa domenica, assai poco confortanti, hanno trovato conferma: al mattino, intense piogge sparse già lasciavano intuire cosa ci attendesse.

Così abbiamo deciso di riorganizzare la nostra giornata. Un rapido giro di messaggi e telefonate, ed abbiamo scelto di ritrovarci comunque, in auto, per il piacere di stare in compagnia.

Così abbiamo potuto visitare con calma la mostra scambio (che tuttavia molti avevano già visitato il giorno precedente!). Abbiamo ritrovato alcuni amici e abbiamo fatto qualche acquisto.

Il meglio è venuto poi. 
Alla «Festa del Vino» vi è una gran varietà di prelibatezze piemontesi; piatti tipici e genuini, a prezzi modici e tutti concentrati in un solo posto. Imperdibile!

La pioggia insistente non ha accennato a diminuire per tutto il pomeriggio. Tuttavia ci ha dato modo di visitare il centro di Casale come forse non avremmo fatto in una giornata di sole, presi magari dalla foga di macinare chilometri.

L'illusione del ferro, mostra organizzata presso la ex chiesa della Misericordia
Da 15 settembre 2013 - Casale Monferrato e Festa del Vino

Laura ci ha portato a visitare una bella mostra, dal titolo «L'illusione dell'acciaio». Un'esposizione di immagini e reperti bellici di vario genere: scudi, elmetti, cesoie; un percorso che è allestito nella chiesa della Misericordia, oggi sconsacrata, prospiciente una piccola piazza. Su quest'ultima si staglia anche l'imponente facciata della chiesa di San Domenico. Abbiamo colto l'occasione per visitare anche questa ed il chiostro adiacente, col supporto di una disponibilissima guida turistica.

A concludere la giornata, una gustosa pausa presso la bottega Rossi, famosa per i «krumiri» che proprio lì sono nati negli ultimi anni dell'ottocento.

Una domenica diversa dalle aspettative, ma come sempre divertente e... pure gustosa. 


Qui la galleria delle foto:
15 settembre 2013 - Casale Monferrato e Festa del Vino

Commenti

  1. Casale ė sempre ststo un raduno per veri intenditori, dove oltre alla mostra scambio (molto bella) si può apprezzare la buona cucina piemontese (e buoni vini)

    RispondiElimina
  2. ...meno male che siamo andati in macchina! mi viene ancora in mente l'immagine di quei poverini in vespa, bagnati fradici, fermi sotto un ponte ad aspettare... ad aspettare... ad aspettare...





    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina

Posta un commento

Cosa ne pensi? Inserisci un commento!

Post popolari in questo blog

06.01.2019 - Motobefana a Magenta

30.05-3.06.2019 - 15° Giro dei Tre Mari

23.06.2019 - Bieno e Miazzina