17.04.2017 - Pasquetta, pan e salam

> Guarda la galleria fotografica!

Pasquetta di sole, anche se meno calda rispetto ai giorni che l'hanno preceduta. Una rapida consultazione e... deciso, un giro in Oltrepò approfittando della presenza di Francesco e Marina.
Partenza dopo pranzo, con ritrovo a Vigevano. Al distributore si compone il gruppetto di Leggendari. Non si sa cosa prevalga nei loro pensieri: il bel paesaggio delle colline o il prelibato salame tipico di quelle zone? Probabilmente il secondo, poiché all'incontro con Francesco e Marina, al ponte della Gerola, si organizza il tragitto secondo questo preciso vincolo gastronomico.



Marina, come sempre, è guida impeccabile: ci conduce a Casanova Staffora, dove si tiene una festa paesana con vendita di salumi e panini.
Nel clima semplice di una festa, con musica e balli, un banco coperto di salami attira ovviamente la nostra attenzione. Buoni panini costituiscono la nostra merenda, che qualcuno innaffia con un po' di rosso dell'Oltrepò.



Qui trascorriamo buona parte del pomeriggio, prima del rientro. Se all'andata abbiamo percorso strade secondarie della Valle Staffora, al ritorno attraverseremo la Val Curone, alla quale si approda mediante il valico nei pressi Castellaro. Da qui ci scende a Fabbrica Curone, ritrovando nel giro di pochi chilometri l'ampia e poco frequentata strada Provinciale.
Presso Monleale, ci fermiamo presso un vistoso edificio, occupato da un rigattiere che vende una quantità notevole di oggetti d'epoca. Ci concediamo una visita, fra oggetti di qualunque genere impilati in gran numero: ci limitiamo ad osservare diligentemente, un po' intimoriti dai prezzi ben poco popolari...



Dopo la curiosa visita, riprendiamo i nostri mezzi e, sempre attraverso strade secondarie ben conosciute dalla nostra Marina, ritorniamo a Voghera: qui i primi saluti. Ci attendono i soliti rettilinei della Lomellina, consumati in gran fretta, forse per la smania di ripartire per una nuova gita. Sempre confidando nel sole, che pur senza calura, ci ha fatto apprezzare questa bellissima Pasquetta!

Alla prossima!

Commenti

  1. Oltrepò terra nostra, per chi non c'era....pazienza, ci ritorniamo fra non molto.

    RispondiElimina

Posta un commento

Cosa ne pensi? Inserisci un commento!

Post popolari in questo blog

28.05-03.06.2018 - 14° Giro dei Tre Mari - Special Edition Albania

Una Tre Mari zoppa

23.09.2018 - Vespa raduno quarantore San Maurizio d'Opaglio